ACCADEMIA del MUSICAL di CASTROCARO

LABORATORIO ALTA FORMAZIONEdi TEATRO, CANTO, RECITAZIONE, DANZA: MUSICAL THEATRE!

MASTERCLASS MONOGRAFICHE di MUSICAL THEATRE

ANNO ACCADEMICO 2017/2018

Ogni Masterclass dell’ACCADEMIA del MUSICAL di CASTROCARO è aperta ad un numero limitato di allievi esterni, che potranno studiare insieme con gli allievi interni del I, II e III Anno.

Info e Iscrizioni per ogni singola Masterclass: castrocaromusical@gmail.com

  Logo CATS  Logo LITTLE SHOP OF HORRORSLogo CABARETLogo EVITALogo JESUS CHRIST SUPERSTAR__________________________________________________________________________________

Masterclass CATS: 2-3 Dicembre 2017
Masterclass LITTLE SHOP OF HORRORS: 13-14 Gennaio 2018
Masterclass “CABARET tra Cinema e Teatro: non solo Fosse”: 10-11 Febbraio 2018
Masterclass “EVITA e JESUS CHRIST SUPERSTAR – umanità e immortalità: due capolavori a confronto”: 7-8 Aprile 2018
ARGOMENTI:
(Ogni argomento sarà sperimentato direttamente attraverso i brani tratti dal Musical oggetto della Masterclass).
– unione CORPO-VOCE: il Performer e il significato di “corpo che comunica”
– gestione dello spazio scenico: improvvisazione guidata di gruppo
– il senso del corpo in scena come individuo e come gruppo
la forza della coralità
lo STATO EMOTIVO dell’ATTORE e lo STATO EMOTIVO del PERSONAGGIO: conseguente COMUNICAZIONE efficace e credibile verso il Pubblico
riempire la scena, ovvero “LESS IS MORE”: l’energia e la presenza scenica del performer
il musical è innanzitutto recitazione
il musical non è un genere musicale ma teatrale
– il performer e la performance – “acting through singing” – l’integrazione del cantare e danzare recitando un personaggio 
differenza tra fare ed essere: la verità e la credibilità del personaggio
– lo studio del personaggio, suoi rapporti con gli altri personaggi e ruolo all’interno della storia
– la tecnica vocale nel canto e nella recitazione (Metodo VOICE ON STAGE)
Belt, Legit e molto altro: le diverse vocalità, le diverse emissioni
il carattere della voce come parte integrante del carattere del personaggio
cantare il repertorio (a seconda del musical che si interpreta)
cantare un brano da concerto e cantare un brano da musical: il canto teatrale
importanza della pronuncia corretta – dizione e fonetica inglese (o altra lingua)
– cantare mentre ci si muove o si danza senza fare “ballare” la voce
– come evitare l’affaticamento vocale
il microfono nel Musical Theatre: imparare a gestirlo fisicamente e acusticamente / il “Palco Muto”

I partecipanti esterni dovranno già conoscere almeno musicalmente il musical in questione, sia per le parti corali che per quelle solistiche.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: